Museo delle perle a Dubai. La visita

Museo delle perle: un museo originale, per un gioiello elegante nella patria del lusso

Le perle, prima della scoperta del petrolio, costituivano la fonte di reddito principale del Golfo. Grazie alle acque calde e poco profonde del Golfo, si  producevano alcuni degli esemplari di migliore qualità al mondo. Due uomini lungimiranti e generosi, Ali Bin Abdullah Al Owais, un illustre commerciante di perle degli anni Quaranta e Cinquanta e   suo figlio, il Sultano Al Owais, lasciarono testimonianze preziose che oggi possono essere ammirate in mostra al Museo delle perle Emirates NBD.

Oltre a esporre dei magnifici gioielli, il museo ripercorre la vita dei pescatori di perle e dei marinai presentando gli strumenti e gli attrezzi che usavano per raccogliere e trasportare il prezioso carico.

Il Museo delle perle è visitabile solo previa prenotazione all'Emirates NBD. Di preferenza le visite vengono realizzate per gruppi di 8 - 10 persone alla volta e il limite massimo consentito per i gruppi di grandi dimensioni è di 20 persone. E' possibile unire questa visita alle altre attrazioni di Dubai nei dintorni.

Contattaci per maggiori informazioni.

Nessun commento ancora

Leave a reply