Namibia

I colori infuocati nel deserto che vanta le dune più alte al mondo. Impossibile non innamorarsene a prima vista. La Namibia offre molto di più: escursioni in barca, colonie di otarie, esemplari di piante millenarie, i rari elefanti del deserto e le testimonianze delle origini dell'uomo grazie ai graffiti rupestri ancora oggi visibili. Da Windhoek verso il deserto del Nabib, con le sue meravigliose dune di sabbia di rosso intenso.

Per chi volesse vedere anche altro, possibilità di immergersi nella fauna africana nell'Etosha National Park, dove gli animali sono i veri protagonisti.
Senza dimenticare il sud della Namibia, poco turistico, ma degno di nota e di suggestivi scorci da scoprire e che vi rimarranno del cuore!

 

Contattaci per saperne di più


INFO UTILI
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi a partire dalla data di rientro.
Vaccinazioni obbligatorie: nessuna; la vaccinazione contro la febbre gialla, se si proviene da un Paese
dove la febbre gialla è a rischio trasmissione.
Patente
Viene accettata la patente italiana conforme al modello dell'Unione Europea ma per noleggiare un
veicolo è necessaria la patente internazionale (modello Convenzione di Vienna 1968 o Ginevra 1949)
Guida a sinistra.
Fuso orario
La Namibia ha +1 ora rispetto all’Italia e -1 ora quando in Italia vige l’ora legale.
Moneta locale
Il Dollaro Namibiano è la valuta ufficiale
Clima
La Namibia, trovandosi nell’emisfero sud del pianeta, ha le stagioni opposte a quelle dell’Italia.
La stagione invernale è secca e va da maggio a ottobre ed è quella più piacevole per visitare la
Namibia, anche se le escursioni termiche tra il giorno e la notte sono molto rilevanti. Da dicembre a
marzo è il periodo di maggior caldo, con temperature che in alcune zone, vanno oltre i 40°, ma in
questo periodo sono concentrate le piogge.